SocKETs : Societal Engagement with Key Enabling Technologies

SocKETs : Societal Engagement with Key Enabling Technologies Il progetto SocKETs, finanziato nell’ambito del programma quadro H2020, ha l’obiettivo di sviluppare metodi e strumenti per il coinvolgimento di attori sociali nei processi di innovazione tecnologica. La Ricerca e l’Innovazione stanno cambiando infatti il mondo che ci circonda e la nostra vita quotidiana con una rapidità e continuità senza precedenti. Le tecnologie digitali, le biotecnologie, le nanotecnologie, i nuovi sistemi di produzione, la robotica, sono esempi di tecnologie abilitanti e “disruptive”, che possono incidere radicalmente sul modo di produrre e vivere della società.

Il processo di co-creation

Una metodologia utile a questo scopo è la co-creation, uno strumento di innovazione collaborativa: le idee sono condivise fra le parti coinvolte nella ricerca per migliorare e accrescere il valore sociale del processo di innovazione. Rispetto ad altri processi partecipativi la co-creation non prevede la semplice consultazione e non è un processo meramente deliberativo, ma punta ad integrare le prospettive e i diversi contributi di tutti gli stakeholder coinvolti nelle diverse fasi del processo di innovazione. Il loro coinvolgimento attivo determina un duplice effetto positivo sui risultati della R&I: da un lato diminuisce il rischio di generare impatti negativi o di incontrare forti resistenze nella società, dall’altro aumenta le possibilità di uno sviluppo equo e sostenibile. La co- creation è inoltre riconosciuta da tutti i soggetti che la utilizzano come strumento per facilitare e stimolare il processo innovativo.

Materiali ed esperienze su questo tema sono disponibili sul sito del progetto GoNano, progetto precursore di SocKETs, a cui anche Airi ha partecipato come partner.

SocKETs realizzerà il processo di co-creation coinvolgendo rappresentanti dell’industria, operatori di mercato, ricercatori, decisori politici, società civile e cittadini e sviluppando sperimentazioni in tre distinte aree di applicazione delle Key Enabling Technologies:

  • economia circolare (casi studio in Italia, Estonia);
  • e-health (casi studio in Danimarca, Bulgaria, Serbia);
  • automazione industriale (caso studio in Spagna).

Grazie alla sperimentazione condotta tramite questi casi studio, SocKETs svilupperà delle proposte per la realizzazione di progetti, idee e strategie di innovazione in questi ambiti. Inoltre, svilupperà e raccoglierà metodologie e strumenti (toolbox) a supporto delle attività di co-creation , con particolare riferimento all’ambito industriale. I risultati dei casi studio ed il toolbox saranno disponibili sul sito del progetto.

I partner del progetto SocKETs

Il progetto è coordinato dalla Danish Board of Technology Foundation (Danimarca), e vede coinvolti:

  • DBT, Danish Board of Technology, DK
  • DTI, Danish Technological Institute, DK
  • Airi, Italian Association for Industrial Research, IT
  • Tecnalia, Fundacion Tecnalia Research & Innovation, ES
  • VU, Vrije Universiteit Amsterdam, NL
  • ECSITE, The European Network of Science Centres and Museums, BE
  • CRA – The Centre for Research and Analysis*, BG
  • AHHAA, Science Centre*, EE
  • CPN, Centre for the Promotion of Science*, RS.
  • MUST, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, IT

(* terze parti partner Ecsite)

Il caso studio di Airi

Airi è responsabile del caso studio italiano sulle tecnologie per l’economia circolare, dei contenuti del toolbox per il coinvolgimento dei cittadini nell’innovazione industriale e della sua promozione presso le industrie e gli altri stakeholders interessati.

Per analizzare come le tecnologie abilitanti possono supportare la transizione del settore delle costruzioni verso l’economia circolare, Airi condurrà un caso studio mediante il coinvolgimento di rappresentanti dell’industria, operatori di mercato, ricercatori, decisori politici, società civile e cittadini. L’obiettivo finale è delineare scenari, strategie e idee applicative relative all’utilizzo di tecnologie avanzate (es. materiali avanzati, ICT, IoT, AI, blockchain) nell’edilizia e nella pianificazione e rigenerazione urbana.

Sito ufficiale del progetto SocKETs 

SocKETs has received funding from the European Union’s Horizon 2020 Research and Innovation programme under Grant Agreement No. 958277

redazione
Author: redazione