Perché aderire

Perché associarsi

Benefici per gli associati Grandi gruppi industriali, piccole e medie imprese, enti di ricerca, amministrazioni pubbliche e società di consulenza costituiscono la rete associativa di Airi. Essere Soci Airi permette di:

  • Sostenere la rappresentanza degli interessi della ricerca industriale per migliorare i programmi pubblici di sostegno alla ricerca e innovazione;
  • Contribuire alla promozione delle tecnologie prioritarie per l’industria italiana;
  • Favorire la cooperazione e networking con imprese e centri di ricerca durante eventi di approfondimento e formazione sulla ricerca e innovazione;
  • Partecipare alla definizione delle politiche scientifiche e tecnologiche nazionali e dell’Unione Europea;
  • Aggiornarsi sull’andamento e le prospettive di sviluppo tecnologico, le politiche, le leggi e i programmi di sostegno inerenti la Ricerca e Sviluppo (R&D), a livello nazionale e internazionale.

Servizi per gli Associati

Rapporti

con le principali istituzioni e gli attori della Ricerca e Sviluppo nazionale (Ministeri, agenzie governative, grandi industrie, PMI, enti di ricerca, istituzioni finanziarie)

Promozione di strategie nella R&S

  • con la definizione di linee guida e raccomandazioni per la ricerca industriale, per una migliore rappresentanza degli interessi della ricerca industriale nei programmi pubblici per la Ricerca e Innovazione
  • con la stesura del volume triennale Tecnologie Prioritarie per l’Industria

Supporto alla cooperazione nella R&S

  • per la definizione di partnership nazionali, europee ed internazionali e l’inserimento di tematiche orizzontali nei progetti cooperativi
  • per la promozione e il trasferimento dei risultati di attività di R&S, anche nel contesto di progetti EU
  • nella promozione delle attività degli associati attraverso i canali di comunicazione Airi (sito web, social network e newsletter Airi)

Partecipazione a iniziative di dialogo

  • a webinar riservati
  • agli eventi organizzati da Airi come relatori

Accesso a informazioni riservate

  • a dati e informazioni sull’andamento e le prospettive di sviluppo tecnologico, le politiche, le leggi, i programmi di sostegno ed i bandi inerenti la Ricerca e Sviluppo (R&S), a livello nazionale e internazionale
  • alle informative su agevolazioni e incentivi R&S dal GdL Pubblic Affairs
  • ai contenuti riservati del sito www.airi.it
    • Report Monitoraggio bandi che sintetizza i principali incentivi per attività di ricerca, sviluppo e innovazione in ambito europeo, nazionale e regionale
    • Report Monitoraggio normativo sulla Ricerca e Sviluppo per un primo supporto alla corretta interpretazione delle norme e della loro operatività

    • Report Airi Global survey, in partnership con Deloitte, che evidenzia i principali programmi di incentivazione a livello internazionale, rilevati in quei Paesi caratterizzati da intense attività di ricerca e innovazione e da scambi di tecnologia con l’Italia.
    • Report R&S Dati statistici che include le principali informazioni disponibili sulla ricerca e sviluppo, per Italia, per principali Paesi europei (Francia, Germania, Regno Unito), USA e Giappone, nonché successivamente per gli altri Paesi dell’UE, per Cina, Israele e Federazione Russa
    • Consultazione gratuita secondo volume delle Tecnologie Prioritarie
    • Consultazione database competenze STEM

Le attività di dettaglio e gli elementi di bilancio sono reperibili nel Consuntivo annuale    

Link e documenti utili per come aderire

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin