Biotecnologie: Storie dal Futuro migliore

Nell’ambito della settimana delle biotecnologie, Assobiotec – Federchimica organizzerà il 24 settembre 2019 a Milano un evento-manifesto del settore delle biotecnologie, intitolato “Storie dal Futuro migliore”.
Come si parla di biotecnologie in Italia? Cosa sanno gli italiani in riferimento alle biotecnologie? Quali sono le prospettive di uno sviluppo presente e futuro di un settore trainante per l’economia italiana? Questi sono alcuni quesiti ai quali si vuole dare una risposta. Obiettivo dell’incontro, infatti, è raccontare e ispirare la visione di un futuro migliore guidato dalle potenzialità offerte dal settore delle biotecnologie in tutte le sue declinazioni: scienze della vita, bio-economia/ambiente e agro-alimentare.
Verrà dedicato, tra i numerosi approfondimenti, uno spazio:

  • sulle ultime frontiere tecnologiche della Diagnostica Molecolare per una cura personalizzata e tempestiva del paziente.
  • Sugli esperimenti biotech nello spazio, individuando i benefici e le risorse per fare ricerca in orbita.
  • Sulla “rivoluzione sostenibile” della bioeconomia, il settore che utilizza le risorse biotecnologiche della terra e del mare, per realizzare un nuovo modello di produzione nei settori del tessile, dell’elettronica e dell’automative.

Durante la giornata verranno coinvolti studenti, i media e i non addetti ai lavori, attraverso il susseguirsi di testimonianze che racconteranno la propria storia e soprattutto la propria personale visione di un futuro migliore. Parallelamente sarà allestito uno spazio espositivo-esperenziale per fare esperienza diretta di cosa siano le biotecnologie e quali opportunità potranno garantirci in futuro. Verrà allestita, ad esempio, una Cell Factory virtuale e immersiva in cui vivere da vicino l’esperienza dei processi di preparazione delle cellule staminali.

Maggiori informazioni e registrazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Fatal error: Uncaught Error: Call to undefined function WP_Optimize() in /web/htdocs/www.airi.it/home/airi2020/wp-content/plugins/wp-optimize-premium.3.1.4-mcytqy/cache/file-based-page-cache-functions.php:164 Stack trace: #0 [internal function]: wpo_cache('...', 9) #1 /web/htdocs/www.airi.it/home/airi2020/wp-includes/functions.php(4757): ob_end_flush() #2 /web/htdocs/www.airi.it/home/airi2020/wp-includes/class-wp-hook.php(292): wp_ob_end_flush_all('') #3 /web/htdocs/www.airi.it/home/airi2020/wp-includes/class-wp-hook.php(316): WP_Hook->apply_filters('', Array) #4 /web/htdocs/www.airi.it/home/airi2020/wp-includes/plugin.php(484): WP_Hook->do_action(Array) #5 /web/htdocs/www.airi.it/home/airi2020/wp-includes/load.php(1072): do_action('shutdown') #6 [internal function]: shutdown_action_hook() #7 {main} thrown in /web/htdocs/www.airi.it/home/airi2020/wp-content/plugins/wp-optimize-premium.3.1.4-mcytqy/cache/file-based-page-cache-functions.php on line 164