• Version
  • Scarica
  • Dimensioni file 0.00 KB
  • File Count
  • Data di Pubblicazione 19 Febbraio 2014
  • Ultimo aggiornamento 8 Ottobre 2020

Le Key Enabling Technologies. Un’occasione per la competitività del sistema industriale italiano.

Acquistabile solo in libreria in versione cartacea

Airi (Associazione Italiana per la Ricerca Industriale), da sempre impegnata a sostenere nelle sedi istituzionali il ruolo strategico della ricerca industriale, intende con questo volume valorizzare un approccio estremamente innovativo alla crescita tecnologica, contenuto nel programma dell’Unione Europea HORIZON 2020.

Nello specifico, anche attraverso le testimonianze di alcuni dei prestigiosi Soci Airi qui raccolte (Pirelli Tyre, Mapei, Biochemtex, Centro Ricerche Fiat, STMicroelectronics, Ericsson Telecomunicazioni, Bracco Imaging, Parco Scientifico Tecnologico di Kilometro Rosso, CNR, ENEA, ASI), viene indagato a fondo il nuovo paradigma delle KET (Key Enabling Technologies), considerate fondamentali a livello europeo per perseguire obiettivi di crescita globali in specifici settori dell’industria manifatturiera e dei servizi avanzati, che ancora oggi sono caratterizzati in Italia da una significativa densità tecnologica.

Per concretizzare questo impegno e questa possibilità reale di sviluppo e crescita del nostro Paese, servono volontà politica, impegno economico, un contesto sociale favorevole all’innovazione, un’opinione pubblica sensibilizzata.
Il volume si propone dunque di raggiungere i diversi attori coinvolti nel processo, fornendo un contributo chiaro ed esaustivo e facendosi latore di un messaggio vigoroso: senza significativi investimenti nella ricerca il Paese muore.

Il libro è a cura di Sesto Viticoli e Luigi Ambrosio, conprefazione di Renato Ugo e Alberto Quadrio Curzio, postfazione di Paolo Messa e conclusioni di Antonio Tajani.