Sostenere Airi

Il Suo 5×1000 per l’ Airi

Airi è presente nell’elenco degli Enti della ricerca scientifica e dell’università che possono beneficiare del 5 per mille.

Nella prossima dichiarazione dei redditi può così dare un sostegno economico, per Lei a costo zero, destinato all’Airi che da oltre 40 anni si prodiga a favore della ricerca pubblica e privata del Paese.

Nei modelli per la dichiarazione dei redditi firmi l’apposito riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’ università” e riporti il codice fiscale dell’Airi: 03401150580

Perché donare il 5 per mille in favore dell’Airi

Donazioni ed erogazioni liberali

E’ possibile sostenere Airi con donazioni ed erogazioni liberali di imprese e privati.

Le imprese possono dedurre:

  • le donazioni in denaro e in natura a favore di Airi per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005 e DPCM attuativi);
  • oppure possono dedurre le erogazioni liberali per un ammontare complessivamente non superiore al 2 per cento del reddito d’impresa dichiarato (art. 100 c 2 lett. a TUIR e risoluzione 74 del 29/07/2014).

Le imprese, inoltre, possono integralmente dedurre i fondi trasferiti per il finanziamento di attività di ricerca (art. 1, c 353 e segg, L 266/05 e DPCM attuativi).

I privati possono dedurre le donazioni in denaro e in natura erogate a favore di Airi  per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 comma 1 del Decreto Legge 35/05 convertito in legge n° 80 del 14/05/2005 e DPCM attuativi).

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi