Convegno CNR-AIRI: Chimica ed Energia

Nell’ambito dell’accordo di collaborazione per l’Anno Internazionale della Chimica tra Società Chimica Italiana, Federchimica, CNR ed AIRI, è stato organizzato con notevole successo di partecipanti presso il CNR a Roma, il 21 giugno, da AIRI e CNR (Dipartimento Progettazione Molecolare) il Convegno: “Il ruolo della chimica nei temi tecnologici dell’energia”.

Dopo i saluti di benvenuto dei Presidenti di CNR (Maiani) e AIRI (UGO), del direttore centrale di Federchimica (Maglia) e dei rappresentanti di MIUR (Filocamo) e MiSE (Capra), il Convegno si è svolto su due sessioni:

  • al mattino, chairman Ugo (AIRI), sono stati presentati i temi tecnologici dalle industrie: ENI, ENEL, Chemtex Italia (Gruppo Mossi e Ghisolfi), Tozzi Renewable Energy, Elettronica Santerno, Industrie De Nora;
  • al pomeriggio, chairman Ambrosio (direttore Dipartimento Progettazione Molecolare del CNR), i temi di ricerca da parte di enti (ENEA, CNR-ISMN, CNR-ICB, CNR-IIT) e università (Bologna), conclusa da Caglioti (Presidente Consorzio Sapienza Innovazione).

Sono disponibili le presentazioni del Convegno “Il ruolo della chimica nei temi tecnologici dell’energia” tenuto il 21 giugno 2011 a Roma, presso l’Aula Convegni del CNR,che ha visto interventi dell’industria, dell’Università e degli enti di ricerca, nell’ambito delle iniziative congiunte tra il CNR e AIRI, per l’ Anno Internazionale della chimica.

Flyer Convegno Chimica Energia

OBIETTIVO

L’obiettivo del Convegno, promosso dal CNR e dall’AIRI nell’ambito delle iniziative del CNR per l’Anno Internazionale della Chimica, è di stabilire la centralità della chimica e delle sue tecnologie, per lo sviluppo dei temi che caratterizzano oggi il settore dell’energia. Il ruolo della chimica appare sempre più determinante nell’affrontare i temi dell’ambiente e quindi dello sviluppo sostenibile. Alla luce di un processo di industrializzazione dei paesi emergenti, il problema della razionalizzazione delle risorse energetiche provenienti da fonti fossili, richiede lo sviluppo di tecnologie innovative. Inoltre la comprensione della eventuale relazione che potrebbe esistere tra mutamenti climatici e gas serra, ha spinto la ricerca verso lo sviluppo di nuove sorgenti energetiche provenienti da fonti rinnovabili. In entrambi i casi la chimica offre un enorme patrimonio di conoscenze per la ricerca di base ed applicata.

Il Convegno si suddivide in due parti; la prima intende presentare come le industrie italiane affrontano importanti temi tecnologici in alcune rilevanti aree energetiche; mentre la seconda parte è dedicata al contributo di ricerca innovativa svolta da Enti Pubblici e Università su temi avanzati dell’energia.

PROGRAMMA

Per scaricare le presentazioni: click col tasto destro e “salva con nome”

10.00
Saluto di benvenuto e introduzione
Presidente CNR – Prof. Luciano Maiani
Presidente AIRI – Prof. Renato Ugo
Direttore Centrale Federchimica – Dr. Vittorio Maglia

Dr. Fabio Filocamo – MIUR
Dr. Marcello Capra – Dipartimento per l’energia, MiSE
Minambiente – (Da confermare)

10.30
Peculiarità ed evoluzione dei grandi temi dell’energia
Prof. S. Carrà – Politecnico di Milano e Accademia Nazionale dei Lincei

11.00 – I temi tecnologici

Chairman
Prof. R. Ugo – Presidente AIRI

11.00
Chimica, Energia e Sostenibilità. Il ruolodella chimica nell’industria degli idrocarburi
Dr. S. Meli – ENI

11.20
Il contributo della chimica nell’abbattimento delle emissioni azotate e per la carbon sequestration
Dr. S. Pasini – ENEL Ingegneria ed Innovazione

11.40
ProesaTM : l’etanolo di seconda generazione è una realtà sostenibile
Dr.ssa M. Marrone – Chemtex Italia (Gruppo Mossi & Ghisolfi)

12.00
La chimica nelle celle fotovoltaiche organiche DSCC
Dr. F. Matteucci – Tozzi Renewable Energy S.p.A.

12.20
Il ruolo delle batterie ecologiche ad alta efficienza nelle smartgrids
Ing. D. Di Cesare – Elettronica Santerno

12.40
Tecnologie basate su elettrodi depolarizzati a diffusione di gas per la riduzione del consumo energetico nei processi di elettrolisi industriale
Dr. A. Cominelli – Industrie De Nora

13.00
Pranzo

14.30 – I temi di ricerca

Chairman
L. Ambrosio – Direttore DPM-CNR

14.30
Tecnologie dell’idrogeno e delle fuell cell
Dr. R. Vellone – ENEA

14.50
La piattaforma tecnologica organica per l’energia: fotovoltaico plastico e illuminazione ad elevata efficienza
Dr. M. Muccini – ISMN-CNR

15.10
Tecnologie catalitiche avanzate per l’abbattimento degli ossidi di azoto” Prof. F. Trifirò – Università di Bologna

15.30
Strategie Innovative per la produzione di energia da biomasse di terza generazione
Dr. A. Fontana – ICB-CNR

15.50
Strategie per lo sviluppo di dispositivi fotovoltaici a sensibilizzatore organico: nanomateriali a geometria controllata e architetture intelligenti
Dr. M. Manca – C NB – IIT.

16.10
Conclusione.
Prof. L. Caglioti – Presidente Consorzio Sapienza Innovazione

Segreteria Organizzativa:
e-mail: segreteria.dpm@cnr.it
Web: www.dpm.cnr.it

info@airi.it

Slide e presentazioni