Mise. Bando per progetti di ricerca e sviluppo nei settori Fabbrica intelligente e Agrifood

Il decreto direttoriale del 20 novembre 2018 pubblicato dal Ministero dello Sviluppo Economico stabilisce l’apertura e i termini del bando per progetti di ricerca e sviluppo nei settori Fabbrica intelligente, Agrifood.
Si tratta di progetti, da presentarsi con procedura “a sportello”, sviluppati da imprese anche in collaborazione con altre imprese ed enti di ricerca, di importo compreso tra 800 mila e 5 milioni di euro.
Le domande nei settori “Fabbrica intelligente” e “Agrifood” possono essere presentate dal 22 gennaio 2019.

La misura mette a disposizione 167 milioni di euro a valere sul PON Imprese e Competitività 2014-2020, dunque i progetti debbono essere realizzati nelle regioni meno sviluppate e in transizione, ma nel caso di progetti realizzati in forma congiunta è possibile coinvolgere unità operative localizzate nelle regioni più sviluppate.

Il presente bando agevola progetti di piccola-media dimensione e completa il pacchetto di misure Mise destinato a grandi progetti nei settori Fabbrica Intelligente, Agrifood e Scienze della Vita che possono essere presentati dal 27 novembre con procedura negoziale nell’ambito degli Accordi per l’innovazione.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi