Fondo Crescita Sostenibile: quadro normativo per gli accordi di programma con le Regioni

Il decreto del Ministro dello Sviluppo Economico (1 aprile 2015) delinea il quadro di riferimento nel quale verranno messi a punto gli interventi del Fondo per la crescita sostenibile nell’ambito di Accordi sottoscritti con le Regioni per rafforzare il sostegno della R&SI delle imprese.
Il primo stanziamento di 80 milioni di euro andrà a incentivare le proposte innovative delle imprese più coerenti con le finalità degli Accordi lasciando margini di discrezionalità sulle caratteristiche dei progetti di ricerca e sviluppo individuati, pur definendo le caratteristiche basilari che possano garantire l’attuazione uniforme degli interventi (durata, l’ammontare delle spese ammissibili, tecnologie obiettivo individuate nel programma europeo “Orizzonte 2020”, i criteri base di valutazione).

I decreti e le circolari collegate sono illustrate al sito del MiSE.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi