USA: al via la National Nanotechnology Coordinated Infrastructure – NNCI

Con un budget di 81 milioni di dollari per cinque anni della National Science Foundation verrà avviata la National Nanotechnology Coordinated Infrastructure NNCI), con 16 siti e un ufficio di coordinamento.

I siti NNCI offriranno agli accademici (ricercatori), ai Governi e alle imprese (grandi e piccole) la strumentazione e le competenze adatte per i progetti di loro interesse.

Il programma si costituisce nell’alveo della National Nanotechnology Infrastructure Network (NNIN), che ha permesso importanti scoperte, innovazioni e contributi alla formazione e commercio per oltre 10 anni.

I 16 siti sono dislocati in 15 Stati e coinvolgono 27 università nazionali.

Fonti:

Riset – http://riset.esteri.it

NSF: http://nsf.gov/news/news_summ.jsp?cntn_id=136211&org=NSF&from=news

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi