Rapporto finale dell’ high level expert Group UE sulle Key Enabling Technologies

Pubblicato il rapporto finale “Kets: Time to act” del gruppo di alto livello della UE, rappresentativo di organizzazioni di ricerca, industria, società civile e della European Investment Bank, costituito nel 2013 con compiti di advisor della Commissione Europea per l’implementaione del 2012 Action plan.
Le sei KETs (advanced manufacturing, materiali avanzati, biotecnologie industriali, fotonica, micro e nanoelettronica, nanotecnologie) possono innovare beni e servizi e innescare nuovi processi e prodotti, ad esempio nella robotica avanzata, nella stampa 3D, tessili intelligenti, veicoli elettronici, materiali fotoreattivi, prodotti bio-based, smart phone.

Per questo lo sviluppo di tecnologie abilitanti chiave – vicine al mercato – è una priorità dei fondi europei e della EIB, in quanto capaci di modernizzare i comparti industriali europei.
Le otto raccomandazioni vogliono spingere le politiche europee, tra le altre, su energia, trasporti ed economia circolare verso la complementarietà con le KETs, attraverso:
– Implementazione di infrastrutture tecnologiche a sostegno dell’industria;
– Rafforzamento di impianti pilota e attività dimostrative;
– Aumentare significativamente gli investimenti sul manifatturiero;
– Assicurare le sinergie tra politiche regionali (smart specialisation strategies) e politiche UE;
– Incentivare il legame tra KETs e sfide sociali;
– Assicurare che gli interessi europei siano prioritari nel commercio e negli accordi di investimento;
– Massimizzare l’utilizzo delle tecnologie abilitanti in più settori industriali;
– Favorire lo sviluppo di competenze e skill adeguati.

Il rapporto HLG – KETs – Time to Act

Fonte: CS European Union, 24/06/2015

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi