I cittadini e le nanotecnologie. Un’indagine europea. Focus in Italia.

Un sondaggio online e un ciclo di interviste per conoscere le opinioni di oltre 1.500 cittadini europei, nell’indagine del progetto NanoDiode, di cui è partner l’Associazione italiana per la ricerca industriale (Airi).

I 250 intervistati italiani hanno un giudizio positivo o molto positivo circa i vantaggi potenziali delle nanotecnologie, soprattutto in settori quali la medicina, l’elettronica, le tecnologie ambientali ed energetiche e mostrano una fiducia maggiore, rispetto al campione europeo, riguardo al loro uso nel campo degli alimenti, dell’agricoltura e dei cosmetici.
Le istituzioni pubbliche sono i primi soggetti dai quali i cittadini si aspettano di ricevere informazioni sulla ricerca e quelli sui quali ripongono la loro fiducia nel ricevere informazioni complete e affidabili.

Report of the citizens’ survey and in-depth interviews

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi