Innovation Union Scoreboard 2013

L’Italia resta un “innovatore moderato” secondo la Innnovation Union Scoreboard 2013 con un tasso di crescita dello 2.7% nel periodo 2008-2012, inferiore dello 0.8% rispetto al periodo 2006-2010.

Per quanto riguarda la struttura regionale interna, solo il  Nord (tra cui Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna) e il Lazio vengono presentati come Innovation follower, mentre il resto della penisola è rappresentata da regioni con innovazione moderata o modesta.

Resta il fattore più positivo la co-produzione di pubblicazioni scientifiche mentre gli investimenti pubblici e privati in ricerca, continuano a rappresentare i principali punti di debolezza con una crescita sotto la media UE.

Il rapporto è disponibile all’indirizzo: http://ec.europa.eu/enterprise/policies/innovation/facts-figures-analysis/innovation-scoreboard/index_en.htm

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi