MISE: 600 milioni per il fondo crescita sostenibile. Particolare attenzione alle tecnologie abilitanti fondamentali e alle sfide sociali di Horizon 2020

Con Decreto Mise 8 marzo 2013, viene stabilito il quadro di riferimento del Fondo crescita sostenibile, con interventi che mirano a:
1) progetti di ricerca, sviluppo e innovazione di rilevanza strategica per la competitività del sistema produttivo, anche attraverso il consolidamento dei centri e delle strutture di R&S delle imprese;
2) il rilancio o riutilizzo di aree in situazione di crisi complessa tramite la sottoscrizione di accordi di programma;
3) l’attrazione di investimento dall’estero, in collegamento con ICE.

Viene previsto un collegamento tra i progetti di cui al punto 1) e l’iniziativa di Horizon 2020, in particolare attraverso l’introduzione di significativi avanzamenti tecnologici tramite lo sviluppo di tecnologie abilitanti fondamentali (ICT, nanotecnologie, materiali avanzati, biotecnologie, fabbricazione e trasformazione avanzate, spazio) o di tecnologie che siano in grado di fronteggiare le sfide sociali definite nell’ambito di Horizon 2020 (salute, sicurezza alimentare e bioindustria sostenibile, sistema energetico, trasporti intelligenti, economia verde).

Sono indicate prioritari gli interventi al punto 2) per programmi nelle regioni della convergenza. Il punto 3) è orientato maggiormente a sostegno di modelli distributivi, piattaforme di e-commerce per le PMI, tutela del Made in Italy e partecipazione a a fiere internazionali.

La dotazione finanziaria del fondo è stimata intorno ai 630 milioni di euro, che saranno erogati sotto forma di finanziamenti agevolati finalizzati a stimolare investimenti per 1 miliardo e 200 milioni di euro. Al fondo potrebbero aggiungersi risorse non utilizzate a valere del fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca (FRI).
A seguito della registrazione del decreto da parte della Corte dei Conti sarà data operatività ai bandi.

Fonte: MISE: http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php?option=com_content&view=article&viewType=1&idarea1=593&idarea2=0&idarea3=0&idarea4=0&andor=AND&sectionid=0&andorcat=AND&partebassaType=0&idareaCalendario1=0&MvediT=1&showMenu=1&showCat=1&showArchiveNewsBotton=0&idmenu=2263&id=2027027

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi