Progetti europei e nazionali conclusi

 

Dialogo tra ricercatori e consumatori su innovazione e nanotecnologie

NanoDiode, avviato nell’ambito del programma FP7-NMP,  ha l’obiettivo di realizzare un nuovo e coordinato programma di comunicazione, coinvolgimento e dialogo con i diversi stakeholders, in grado di supportare uno sviluppo responsabile delle nanotecnologie in Europa.

 


Valutare la sicurezza del nanoargento per applicazioni antibatteriche

Il progetto Nanotox, parzialmente finanziato dalla Fondazione Cariplo e coordinato dall’Università di Milano, è dedicato all’analisi degli scenari applicativi e dell’impatto sulla salute del nanoargento (NP-Ag).

 

 

Codice di condotta per le Nanotecnologie

Il progetto NanoCode – Implementing the European Commission Code of Conduct for Nanotechnologies – nell’ambito del programma FP7 SiS, è un progetto coordinato da AIRI/Nanotec IT per elaborare una serie di raccomandazioni alla Commissione Europea in merito al codice di condotta per le nanotecnologie. Il progetto si è concluso nel 2011. Coinvolge dieci partners provenienti da Italia, Gran Bretagna, Germania, Francia, Spagna, Olanda, Svizzera, Repubblica Ceca, Sud Africa ed Argentina.

Dialogo con gli stakeholder coinvolti nello sviluppo responsabile delle nanotecnologie

FramingNano – An International multistakeholder dialogue framing the responsible development of nanotechnology – è un progetto coordinato da AIRI/Nanotec IT nell’ambito del 7 PQ. Il progetto si è concluso a Marzo 2010. Ha coinvolto sei partners provenienti da Belgio, Italia, Repubblica Ceca, Svizzera, Olanda. Gran Bretagna.

 

NanoRoadMap – A 10 years Technological Roadmaps for Nanoscience and Nanotechnology in
Materials, Health and Medical systems, Energy

NanoRoadMap è un progetto coordinato da AIRI/Nanotec IT e finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del 6 PQ. Il progetto si è concluso a Dicembre 2005. Ha coinvolto sette partners provenienti da: Francia, Finlandia, Germania, Italia, Repubblica Ceca, Spagna, UK ed Israele.

 

 

NAoMITEC: Nano and Micro- TEC SMEs in IPs and NoE (Small and Medium Enterprises & Micro-Nano Technologies)

NAoMITEC è un progetto finanziato dalla Commissione Europea nel 6 PQ per facilitare la partecipazione di PMI a progetti di ricerca europei. Il progetto si è concluso a Dicembre 2006. Partners di dodici paesi europei (Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Polonia, Regno Unito, Svizzera) ed Israele hanno preso parte al progetto. Coordinatore: AIRI/Nanotec IT


QUIRICERCA

QuiRicerca è un’iniziativa AIRI nell’ambito dei servizi erogati da Innovhub Azienda speciale della Camera di Commercio di Milano per l’innovazione, con l’obiettivo di facilitare l’incontro tra spin-off e start-up operanti in settori high tech e imprese innovative che partecipano a fiere specialistiche come SMAU e HTE.

 

TECNOPRIMI – TECNOlogie PRIoritarie per MIlano

Tecnoprimi realizza un importante studio sul sistema milanese della ricerca e innovazione, in cinque aree strategiche: efficienza energetica, mobilità sostenibile, nuove tecnologie per la vita, nuove tecnologie per il Made in Italy, tecnologie innovative per i beni e le attività culturali.

 

UNI2B

UNI2B – University to Business, è un database della ricerca applicata italiana, per il trasferimento di tecnologie dal mondo accademico a quello imprenditoriale. Il motore di ricerca permette di individuare le competenze di ricerca di interesse industriale all’interno del ricchissimo patrimonio delle alcune università italiane partner del progetto (Università di Padova, Pavia, Perugia, Trieste).

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi