PRISMA – Piloting Responsible Research and innovation in Industry

Il progetto europeo Prisma – Piloting Responsible Research and innovation in Industry, avviato ad autunno 2016 nell’ambito del programma Science in Society di Horizon 2020, ha l’obiettivo di favorire una maggiore integrazione delle tematiche etiche e sociali connesse con la ricerca ed innovazione nelle pratiche di sostenibilità e CSR (Corporate Social Responsibility) delle imprese.
Nei prossimi tre anni, il progetto prevede la realizzazione in diversi Paesi europei, tra i quali Regno Unito, Paesi Bassi, Germania e Italia, di 8 sperimentazioni con imprese (pilots), per identificare e valutare metodologie per la ricerca ed innovazione responsabile nelle tecnologie abilitanti (“transformative technologies” nel linguaggio scelto dal progetto), con un focus su biologia sintetica, Internet of Things e nanotecnologie.
Prisma è coordinato dall’Università di Delft, tra i più importanti referenti europei a livello accademico sul tema della RRI, e vede la partecipazione di cinque partner:
  • The University of Delft, Netherlands
  • The University of Warwick, UK
  • Karlsruhe Institute of Technology (KIT), Germany
  • National Institute for Public Health an the Environment (RIVM), Netherlands
  • Associazione Italiana per la Ricerca Industriale (Airi/Nanotec IT)
Airi è responsabile per la realizzazione di due pilots projects sul tema della nanotecnologie, e della preparazione del documento finale del progetto, una Roadmap per l’integrazione della ricerca ed innovazione responsabile nelle tecnologie abilitanti nelle strategie di sostenibilità e CSR delle imprese.

 

Per maggiori informazioni consultare: www.rri-prisma.eu


Notizie recenti dall'Associazione