Associazione Italiana per la Ricerca Industriale

Sviluppo responsabile dei nanomateriali: convegno finale del progetto RinnovareNano

Strumenti ed opportunità per lo sviluppo responsabile dei nanomateriali:

i risultati del progetto RInnovaReNano

14 febbraio 2018, Istituto Superiore di Sanità, Roma

Le imprese e gli altri attori della Ricerca ed Innovazione a livello regionale e nazionale possono trarre grandi benefici e aumentare la competitività attraverso l’utilizzo delle nanotecnologie. Un utilizzo efficace e sicuro delle nanotecnologie è tuttavia strettamente collegato all’accesso allo stato dell’arte delle conoscenze e alla capacità di prevedere e gestire i requisiti di sicurezza e normativi ad esse collegate.

L’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha sviluppato da diversi anni competenze e strumenti specifici su questi aspetti, in collaborazione con le principali istituzioni scientifiche e agenzie europee e internazionali.

Sulla base di tali competenze, il progetto RInnovaReNano, iniziato nel 2015,  ha realizzato una piattaforma informativa dedicata ad agire da punto di riferimento e strumento di diffusione delle conoscenza a livello tecnico-scientifico e normativo sullo sviluppo responsabile dei nanomateriali. Attività sperimentali dedicate sono state condotte in riferimento all’impatto sulla salute dell’applicazione di nanomateriali di particolare interesse a livello commerciale, in differenti ambiti applicativi.

Il progetto ha visto la collaborazione di Airi, per la disseminazione ed il trasferimento tecnologico alla comunità industriale.

Obiettivi del convegno finale del progetto RinnovareNano:

  • condividere i risultati del progetto sulla gestione del rischio e la valutazione normativa dei nanomateriali in ambito chimico, farmaceutico, biomedicale e agroalimentare
  • illustrare le opportunità offerte dalla piattaforma informativa RInnovaReNano
  • favorire l’incontro tra la comunità industriale e scientifica e l’ISS
  • esplorare opportunità di cooperazione a livello nazionale ed internazionale sui nanomateriali.

Consulta il programma

Partecipazione gratuita previa registrazione