Patent Box. Allineamento italiano all’Action 5 Ocse


Il Consiglio dei Ministri n. 23 dell’11 aprile 2017 ha deciso l’allineamento del Patent Box italiano all’Action 5 del progetto Beps ed in particolare è prevista l’esclusione dal regime agevolativo dei marchi. Ad oggi, la Francia e l’Italia erano gli unici due Paesi che non si erano ancora adeguati mentre tutti gli altri Paesi UE hanno modificato i loro regimi redendoli compliant con quanto prescritto dall’Action 5.
Il provvedimento è all’art. 56 del D.L. 24 aprile 2017, n. 50 pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Notizie recenti