Associazione Italiana per la Ricerca Industriale

Seminari formativi sullo sviluppo responsabile dei nanomateriali presso l’Istituto Superiore di Sanità

Le nanotecnologie sono una delle sei tecnologie abilitanti (Key Enabling Technologies) considerate fondamentali per lo sviluppo industriale europeo nel breve-medio termine.

L’Italia ha un impegno significativo nelle nanotecnologie, testimoniato dalle attività in questo ambito di tutti i principali enti di ricerca nazionali e di molte delle grandi imprese attive in R&S.

Le imprese della regione Lazio, in settori quali chimico, chimico-farmaceutico, biomedicale, cosmetico, alimentare, possono trarre grandi benefici e aumentare la competitività attraverso l’utilizzo delle nanotecnologie.

Un utilizzo sicuro ed efficace dei nanomateriali richiede tuttavia il coinvolgimento di competenze e conoscenze diversificate, che permettano di identificare e valutare con attenzione gli aspetti di beneficio, costo, affidabilità, rischio, requisiti normativi, anche rispetto a materiali e soluzioni convenzionali.

La regione Lazio ha finanziato all’ISS il progetto RInnovaReNano per favorire la sinergia con le realtà imprenditoriali regionali per uno sviluppo responsabile e un uso sicuro dei NM. Il progetto è svolto in collaborazione con l’Associazione Italiana per la Ricerca Industriale (Airi).

Nell’ambito del progetto è prevista, da parte dell’ISS, l’organizzazione di seminari formativi rivolti alle imprese.

Obiettivi dei seminari:

Fornire un’opportunità di incontro, conoscenza e formazione su aspetti specifici dello sviluppo responsabile dei nanomateriali e delle nanotecnologie, in relazione alle competenze presenti in ISS, a soggetti attivi o interessati a svolgere attività di ricerca, sviluppo, innovazione, utilizzo, investimento in questo ambito.

Programma di massima

I seminari, della durata indicativa di 2/4 ore, svilupperanno alcune delle seguenti tematiche, nei differenti settori applicativi considerati:

  • Approccio alla valutazione del rischio dei nanomateriali
  • Situazione e sviluppo normativo nei settori di riferimento
  • Metodologie e Standard Operating Procedures (SOP) utilizzate per la caratterizzazione chimico-fisica dei nanomateriali
  • Metodologie e Standard Operating Procedures (SOP) utilizzate per la valutazione del potenziale tossicologico dei nanomateriali
  • Competenze e ruolo dell’ISS sulle nanotecnologie a livello nazionale ed internazionale

Compila la manifestazione di interesse al link sottostante per aiutarci a selezionare le tematiche di maggiore interesse e ricevere un invito personalizzato.

https://it.research.net/r/rinnovarenano