Linee guida per la gestione e lo sviluppo di processi per l’innovazione responsabile. La prassi Uni, Airi, Cise.


E’ stata ufficialmente pubblicata la Prassi di Riferimento UNI/PdR 27:2017 “Linee guida per la gestione e lo sviluppo di processi per l’innovazione responsabile”.

Il documento – frutto della collaborazione con Airi, l’Associazione Italiana per la Ricerca Industriale, e CISE, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Forlì – definisce i criteri utili affinché il processo di innovazione attuato dalle organizzazioni avvenga in modo responsabile, cioè in modo tale che quest’ultimo sia finalizzato al progresso e al miglioramento della qualità della vita, secondo le aspettative delle diverse parti interessate e che sia complessivamente sostenibile sul piano ambientale, sociale ed economico.

Il documento definisce i requisiti minimi che un’organizzazione deve soddisfare affinché possa esserci innovazione responsabile, partendo dai requisiti che riguardano i risultati e introducendo quindi dei requisiti riferibili all’approccio necessario per la governance dell’innovazione responsabile, finalizzata per l’appunto a conseguire tali risultati.

Prassi di Riferimento UNI/PdR 27:2017 “Linee guida per la gestione e lo sviluppo di processi per l’innovazione responsabile”

Notizie recenti