Associazione Italiana per la Ricerca Industriale

La valutazione etica della Ricerca e dell’Innovazione: Report del Progetto Satori

16 partners coinvolti, tra i quali Airi,  più di 250 interviste a stakeholders provenienti da 30 paesi, un report di sintesi di 100 pagine, corredato da 47 allegati di approfondimento.

Sono i numeri del report “Ethical assessment of R&I: a comparative analysis”, pubblicato dal progetto Satori, (Press release Comunicato stampa in Italiano) finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma della Scienza nella Società (SiS).

Il report offre un’analisi unica riguardo ad esperienze, pratiche e attori della valutazione etica della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica in cinque ambiti disciplinari: biomedicina, scienze naturali, ambientali ed umanistiche, ingegneria e tecnologie abilitanti ed emergenti.

La valutazione etica è considerata ormai uno strumento indispensabile per garantire uno sviluppo responsabile e sostenibile. Infatti, la scienza e le nuove tecnologie sono sempre più pervasive nella nostra società ed offrono grandi opportunità per migliorare la nostra vita quotidiana. Allo stesso tempo, però, pongono sfide nuove e sempre più complesse dal punto di vista delle possibili implicazioni etiche e sociali ad esse collegate.

La valutazione etica ha quindi un ruolo sempre più importante per gestire in maniera responsabile ed attenta al rispetto dei principi e valori etici fondamentali i processi e prodotti della ricerca ed innovazione.

Il report si concentra su alcuni questioni essenziali: che cosa si intende per valutazione etica e quale è il suo ruolo nella ricerca ed innovazione; chi ne è responsabile, chi ne sviluppa le linee guida per queste attività; quali gli aspetti e le implicazioni a livello normativo; quali, infine, sono le istituzioni preposte in Europa a svolgere questo ruolo.

Oltre al report di sintesi, sono disponibili una serie di allegati di approfondimento, sulle seguenti tematiche:

  • Principles an Approaches in Ethics Assessment (17 rapporti)
  • Ethics Assessment and Guidance in different organizations (9 rapporti)
  • Ethics Assessment in Different Countries (11 rapporti)
  • Ethics Assessment and Guidance at the EU Global Level  (2 rapporti)

Satori  ha come obiettivo lo sviluppo di una piattaforma Europea per la valutazione etica della Ricerca e della Innovazione (R&I). Sviluppare, cioè, uno (o più) modelli condivisi (“a common EU ethics assessment framework/toolkit for R&I”) per promuovere una ricerca e innovazione responsabile, tenendo conto delle esperienze sul tema a livello europeo ed internazionale e con riferimento a diverse discipline scientifiche, da proporre alla Commissione Europea e a tutti gli stakeholders.

Il progetto, della durata di quattro anni è iniziato nel 2014 ed è coordinato dalla University of Twente (Prof. Philip Brey). Sono coinvolti 17 partners rappresentanti di università, centri di ricerca, comitati etici, industrie, organizzazioni non governative.

Scarica il report

Informazioni sul progetto