Associazione Italiana per la Ricerca Industriale

Italia al 35° posto nella capacità di innovazione nel 2010

Secondo il Global Innovation Index, prodotto da Insead, Alcatel-Lucent, Booz & C0., Agenzia ONU per PI, l’Italia si piazza nel 2010 al 35° posto- in leggero miglioramento rispetto al 38° del 2009- nella classifica mondiale di capacità innovativa, ma dopo non solo Spagna, ma anche Portogallo, Repubblica Ceca, Ungheria ecc.

Detto indice a livello mondiale si basa sulla media tre 2 indici, di input e di output di innovazione, a loro volta basati su 80 indicatori “semplici”.